Storie e frammenti di calcio sovietico e post-sovietico

12,00

di Andrea Tommasi

 

Yashin, Lobanovskyi, Streltsov, Kipiani…sono molti gli atleti e i personaggi che hanno fatto la storia del calcio sovietico. Trent’anni dopo la dissoluzione dell’Unione, molti altri, sicuramente meno conosciuti ma altrettanto importanti per le realtà in cui si trovano, stanno facendo la storia dei movimenti calcistici originatisi tra Europa ed Asia. Altri ancora, tra tutti Shevchenko, hanno costituito elementi fondamentali di raccordo tra le due epoche, illuminando la scena sportiva tra gli anni ’90 e i primi 2000. E con loro altre vicende non solo di uomini, ma di squadre e federazioni, di stadi e città, portano in luce le diverse sfaccettature del complesso universo calcistico sovietico e post-sovietico: sfaccettature che saranno proposte a mo’ di raccolta in questo libro, tra passato e presente, nel secolo che intercorre tra la prima partita ufficiale dell’URSS ad oggi, per concludere con uno sguardo al futuro. Venticinque racconti brevi suddivisi per ognuna delle quindici federazioni nazionali un tempo parte di quella sovietica, e dieci pillole supplementari: ad Est c’è davvero molto da scoprire.

Categoria: Product ID: 6966

Descrizione

Prodotto da Kipo Produzioni
Edito da Press & Archeos, Firenze/San Giovanni Valdarno, 2020.
Brossura, pp. 148
ISBN: 9788832211498

 

Yashin, Lobanovskyi, Streltsov, Kipiani…sono molti gli atleti e i personaggi che hanno fatto la storia del calcio sovietico. Trent’anni dopo la dissoluzione dell’Unione, molti altri, sicuramente meno conosciuti ma altrettanto importanti per le realtà in cui si trovano, stanno facendo la storia dei movimenti calcistici originatisi tra Europa ed Asia. Altri ancora, tra tutti Shevchenko, hanno costituito elementi fondamentali di raccordo tra le due epoche, illuminando la scena sportiva tra gli anni ’90 e i primi 2000. E con loro altre vicende non solo di uomini, ma di squadre e federazioni, di stadi e città, portano in luce le diverse sfaccettature del complesso universo calcistico sovietico e post-sovietico: sfaccettature che saranno proposte a mo’ di raccolta in questo libro, tra passato e presente, nel secolo che intercorre tra la prima partita ufficiale dell’URSS ad oggi, per concludere con uno sguardo al futuro. Venticinque racconti brevi suddivisi per ognuna delle quindici federazioni nazionali un tempo parte di quella sovietica, e dieci pillole supplementari: ad Est c’è davvero molto da scoprire.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storie e frammenti di calcio sovietico e post-sovietico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares