Ultima fermata Perestrojka

12,80

di Emanuele Andreini

Perestrojka, glasnost, fino alla metà degli anni ’80 erano solo parole russe e neanche tra le più popolari. In seguito assumeranno un’importanza e centralità assoluta, non solo per l’Unione Sovietica ma anche nel resto del mondo, rappresentando l’essenza politica dell’ultimo leader dell’Urss, Michail Gorbaciov, tesa a rianimare la costruzione sociale sovietica impantanata nelle sue debolezze e contraddizioni.
In sostanza, queste due parole incarneranno i concetti e le idee del tentativo ultimo di salvare il mondo sovietico.
“Ultima fermata Perestrojka” si propone di ripercorrere le fasi essenziali di questo tentativo, raccontando con sintesi espositiva una fase storica importante che ci ha riguardato tutti, modificando definitivamente la politica del nostro presente.

Categoria: Tag: , , , , Product ID: 7186

Descrizione

Ultima fermata Perestrojka. La Glasnost di Gorbaciov, da Chernobyl al crollo dell’Urss
di Emanuele Andreini
Press & Archeos, Firenze 2022
Brossura, formato 11x18cm (tascabile), pp. 116
ISBN: 978-88-32222-66-5

Emanuele Andreini (Firenze, 1983), lavora in ambito commercial editoriale. Laureato in Storia, da sempre interessato alla questione sovietica, pubblica il suo primo libro con Press & Archeos.

Perestrojka, glasnost, fino alla metà degli anni ’80 erano solo parole russe e neanche tra le più popolari. In seguito assumeranno un’importanza e centralità assoluta, non solo per l’Unione Sovietica ma anche nel resto del mondo, rappresentando l’essenza politica dell’ultimo leader dell’Urss, Michail Gorbaciov, tesa a rianimare la costruzione sociale sovietica impantanata nelle sue debolezze e contraddizioni.
In sostanza, queste due parole incarneranno i concetti e le idee del tentativo ultimo di salvare il mondo sovietico.
“Ultima fermata Perestrojka” si propone di ripercorrere le fasi essenziali di questo tentativo, raccontando con sintesi espositiva una fase storica importante che ci ha riguardato tutti, modificando definitivamente la politica del nostro presente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ultima fermata Perestrojka”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.