L’Alchimia nella storia di Firenze

12,00

Il saggio contenuto in questo libro è stato sviluppato a partire dal testo del documentario L’Alchimia a Firenze, realizzato da Video & Archeos nel 2006 e commercializzato da Mediaframe nel periodo successivo. In questa nuova edizione abbiamo rispettato la natura illustrativa del testo documentaristico con lo scopo d’offrire a chi si avvicina all’argomento uno strumento agile e introduttivo, in riferimento a una delle città in cui l’opera alchemica, in ogni sua forma e mentalizzazione, ha avuto più importanza e compiutezza; rappresentando, volente o nolente, un momento di necessaria confutazione delle conoscenze.
L’Alchimia, da molti considerata preistoria della chimica, è una forma di ricerca che persegue la rigenerazione delle sostanze e dello spirito in cerca della loro essenza basica-elementale. Ha origine in tradizioni filosofiche antichissime che furono riscoperte in gran parte proprio a Firenze, grazie alle traduzioni di Marsilio Ficino e (…)

Categoria: Tag: , , Product ID: 6994

Descrizione

L’Alchimia nella storia di Firenze
Saggio. Di Video & Archeos
Collana “ex video”, 14,8x21cm, brossura, p. 106
Isbn 9788832211276
€12,00

Il saggio contenuto in questo libro è stato sviluppato a partire dal testo del documentario L’Alchimia a Firenze, realizzato da Video & Archeos nel 2006 e commercializzato da Mediaframe nel periodo successivo. In questa nuova edizione abbiamo rispettato la natura illustrativa del testo documentaristico con lo scopo d’offrire a chi si avvicina all’argomento uno strumento agile e introduttivo, in riferimento a una delle città in cui l’opera alchemica, in ogni sua forma e mentalizzazione, ha avuto più importanza e compiutezza; rappresentando, volente o nolente, un momento di necessaria confutazione delle conoscenze.
L’Alchimia, da molti considerata preistoria della chimica, è una forma di ricerca che persegue la rigenerazione delle sostanze e dello spirito in cerca della loro essenza basica-elementale. Ha origine in tradizioni filosofiche antichissime che furono riscoperte in gran parte proprio a Firenze, grazie alle traduzioni di Marsilio Ficino e agli studi di Pico della Mirandola; ma già nei secoli precedenti a Firenze lavorarono alchimisti come Cecco d’Ascoli, Guido Bonatti, Strozzo Strozzi. Nel corso del Rinascimento personaggi diversi come Leonardo, Zoroastro da Peretola, Cosimo e Francesco de’ Medici, Antonio Neri, Giovanni Auguriello…ebbero a che fare con l’Alchimia. Illustrando le esperienze di questi ricercatori vogliamo ricostruire, per quel che è possibile, il contesto filosofico nel quale hanno operato e le conclusioni materiali o concettuali a cui giunsero.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’Alchimia nella storia di Firenze”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares