Il giocatore fantasma. Campi da golf e racconti soprannaturali

16,00

di Vittorio Di Cesare

Golf e fantasmi! Incredibile ma vero. Molti campi da golf tra Inghilterra, Scozia e America hanno strane storie da raccontare, di “visitatori fantasma” provenienti dal mondo delle ombre. Figure diafane compaiono tra golfcart, fairway, bunker e green. Anime in pena a volte gentili, a volte adirate per un torto subito. Non occorre preoccuparsi per queste presenze. Sono il ricordo di storie che fanno amare di più la vita, specialmente nel bellissimo momento in cui una pallina lanciata con un perfetto swing vola lontano, verso un green appena visibile…
Le vicende raccontate in questo libro, raccolte in alcune club house nei giorni di pioggia, parlano di alcuni degli “ologrammi” legati ai courses golfistici o ai loro paraggi, anime inquiete che spuntano in preda alla struggente nostalgia per la vita, destinate a ricomparire nel luogo in cui fu interrotto il loro “game” terreno. E se “qualcuno” o “qualcosa” per dispetto, tira fuori la nostra palla da golf nonostante abbiamo fatto centro per fortuna o per bravura…portate pazienza. In fondo anche i fantasmi hanno diritto di divertirsi! 
Categoria: Product ID: 6955

Descrizione

IL GIOCATORE FANTASMA
Campi da Golf e racconti soprannaturali
di Vittorio Di Cesare
€16,00
Press & Archeos, Firenze 2020, pp. 140
ISBN 978-88-32211-44-3

 

Vittorio Di Cesare, archeologo, è stato docente presso l’Università dell’Aquila nel Corso di Scienze dell’Investigazione. Tra le sue pubblicazioni: L’oro d’Africa (1979); Gli aborigeni australiani (1996); La caduta delle civiltà (2003); La Bibbia decifrata (2011); con Sandro Provvisionato, Servizi segreti e misteri italiani (2004); Vaticano rosso sangue (2005). Membro onorario dell’associazione “Uno Studio in Holmes” ha pubblicato tre racconti con protagonista il celebre investigatore: Sherlock Holmes e il tesoro del golf club (2015); Sherlock Holmes e il segreto di Gerusalemme (2016); Sherlock Holmes e la macchina del tempo (2018). È del 2020 la sua ultima pubblicazione nella “Collana delle Scoperte” edita da Press & Archeos: Shakespeare e la Scuola della Notte, giochi di spie e sette segrete nel cuore della Londra elisabettiana.

 

Golf e fantasmi! Incredibile ma vero. Molti campi da golf tra Inghilterra, Scozia e America hanno strane storie da raccontare, di “visitatori fantasma” provenienti dal mondo delle ombre. Figure diafane compaiono tra golfcart, fairway, bunker e green. Anime in pena a volte gentili, a volte adirate per un torto subito. Non occorre preoccuparsi per queste presenze. Sono il ricordo di storie che fanno amare di più la vita, specialmente nel bellissimo momento in cui una pallina lanciata con un perfetto swing vola lontano, verso un green appena visibile…
Le vicende raccontate in questo libro, raccolte in alcune club housenei giorni di pioggia, parlano di alcuni degli “ologrammi” legati ai courses golfistici o ai loro paraggi, anime inquiete che spuntano in preda alla struggente nostalgia per la vita, destinate a ricomparire nel luogo in cui fu interrotto il loro “game” terreno. E se “qualcuno” o “qualcosa” per dispetto, tira fuori la nostra palla da golf nonostante abbiamo fatto centro per fortuna o per bravura…portate pazienza. In fondo anche i fantasmi hanno diritto di divertirsi! 
 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il giocatore fantasma. Campi da golf e racconti soprannaturali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares