Dacia Capta

12,00

di Flavio Pucci
Romanzo

Le legioni di Roma hanno varcato il Danubio, l’Imperatore Traiano vuole porre fine una volta per tutte al Regno di Dacia. Un villaggio di confine viene dato alle fiamme, due giovani fratelli sono separati nel corso della battaglia. Uno verrà fatto schiavo e condotto oltre le linee nemiche, l’altro partirà alla sua ricerca. Mentre il loro mondo tramonterà inesorabilmente, i due dovranno impegnarsi oltre ogni sforzo per non perdere tutto e potersi dire ancora uomini liberi.

Categoria: Tag: , , , , Product ID: 6519

Descrizione

Dacia Capta di Flavio Pucci
Press & Archeos, 2018, ISBN 978-88-96876-91-6
pp. 274, 13×19,8, brossura, € 12,00

Flavio Pucci (Livorno, 1980), laureato in Archeologia presso l’Università degli Studi di Pisa con una tesi sul materiale numismatico proveniente dalla Schola e dalle Grandi Terme di Vada Volaterrana, è da anni impegnato come libero professionista in indagini e ricerche in Toscana e Liguria. “Dacia Capta” è il suo primo romanzo edito.

Le legioni di Roma hanno varcato il Danubio, l’Imperatore Traiano vuole porre fine una volta per tutte al Regno di Dacia. Un villaggio di confine viene dato alle fiamme, due giovani fratelli sono separati nel corso della battaglia. Uno verrà fatto schiavo e condotto oltre le linee nemiche, l’altro partirà alla sua ricerca. Mentre il loro mondo tramonterà inesorabilmente, i due dovranno impegnarsi oltre ogni sforzo per non perdere tutto e potersi dire ancora uomini liberi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dacia Capta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares