Sindone. Firenze e i misteri del Sacro Telo

Il libro “Sindone, Firenze e i misteri del Sacro Telo” di Enrico Baccarini è disponibile nelle edicole della provincia di Firenze ed è acquistabile anche  sul nostro catalogo online.

Questa pubblicazione rappresenta forse la prima effettiva concretizzazione editoriale di una serie di fantasie ed ipotesi storiche che, ormai da tempo, si insinuavano nel mondo dei ricercatori fiorentini e che hanno a che fare con la possibilità del passaggio della Sacra Sindone da Firenze nel XIV secolo.
Enrico Baccarini ha avuto il coraggio di affrontare un tema complesso, ricco senz’altro di pericoli di fraintendimento, di vuoti ed ambiguità, con un metodo filologico tutt’altro che semplicistico anzi assolutamente minuzioso nel ricostruire genealogie, tragitti e trame simboliche.

Le informazioni contenute in questo libro sono numerosissime se rapportate alla sua lunghezza (80 pagine), che ha  il pregio al contempo di farne una pubblicazione snella, fruibile e soprattutto economica (il prezzo è di soli 9,50).
Si passa dalla ricerca sui legami tra lle famiglie neotemplari come Brienne e De La Roche all’analisi della situazione fiorentina al tempo del Duca di Atene. Ma soprattutto si ripercorre la storia della Sindone e la storia delle ricerche operate su di essa, vagliando le ipotesi di illustri studiosi. Si tratta al contempo di un libro sulla Sindone e di un libro su Firenze, che appassionerà i sindonologi di tutta italia come gli appassionati di “cose fiorentine”.

Non cercate di approfondire l’argomento attraverso ricerche su Google o altro, perchè troverete solo allusioni, notizie incomplete, persino falsi storici. Gran parte delle intuizioni, delle scoperte e delle informazioni raccolte dall’autore sono presenti solo in questa pubblicazione, disponibile nelel edicole della città da fine novembre, o acquistabile online.

SINDONE – FIRENZE E I MISTERI DEL SACRO TELO
di Enrico Baccarini
Press & Archeos, 2010

Firenze, 2010; br., pp. 80, ill. b/n, cm 15×21.
ISBN 978-88-96876-03-9

Duemila anni ci separano dall’evento centrale della cristianità, la Resurrezione di Gesù di Nazareth. Da allora la Sindone si è affermata come reliquia più preziosa della storia occidentale, testimonianza di un evento unico impresso su un semplice panno di lino.
Dopo la trafugazione da Bisanzio e il suo arrivo ad Atene la Sindone scomparve per ben 150 anni, fino a ricomparire ufficialmente nel 1356, in Francia. Gli “anni perduti” della Sindone permettono lo sviluppo di una nuova suggestiva ipotesi: il suo possibile passaggio da Firenze, luogo in cui sarebbe stata segretamente custodita.
Antichi affreschi, legami genealogici, intrighi politici e simbolismi esoterici delineano una via di ricerca carica di richiami tangibili e di tracce dissimulate. Un viaggio rigoroso attraverso i secoli, un’analisi minuziosa della storia e dei segreti del Sacro Telo attraverso lo studio delle fonti antiche e delle più recenti scoperte documentali.

Enrico Baccarini (Firenze 1980), scrittore e giornalista, collabora con importanti riviste e quotidiani. Tra i suoi saggi ricordiamo ‘Firenze, esoterismo e mistero’ e ‘Italia Esoterica’. Già membro di Associazioni come la Società Italiana per lo Studio degli Stati alterati di Coscienza, l’American Institute of Aeronautics and Astronautics e la International Crime Analysis Association, è stato tra i fondatori del Comitato Interdisciplinare per le Ricerce Protostoriche e Tradizionali (CIRPET).


ACQUISTA

shares