Insediamenti eremitici nella Toscana medievale

INSEDIAMENTI EREMITICI
NELLA TOSCANA MEDIEVALE

di Aldo Favini

ISBN 978-88-96876-28-2
2013, 186 pp., 15x21cm
€ 16,00

La Toscana è stata uno dei luoghi d’Europa in cui maggiormente, e forse con uno specifico successo, le regioni metafisiche dell’eremitismo dei Padri si sono fuse con l’ambiente reale, diocesano e comunale. Attraverso lo studio degli insediamenti eremitici del medioevo toscano, così raramente trattati nella loro integrale complessità, emerge la profondità delle discussioni che si animarono attorno ad assunti filosofici di portata universale e i modi in cui essi determinarono scelte architettoniche e insediative specifiche.
Per approcciarsi ad una così vasta tematica, fertile di una quantità insospettabile di curiosità, Aldo Favini ha costituito un ampio archivio d’informazioni raccolte in molti anni di studio ed escursioni. Incrociati i dati e stabilite le tendenze, questo testo risulta la piattaforma ideale per qualsiasi futura interpretazione delle architetture eremitiche di Toscana.

Aldo Favini (Prato, 1963), laureato all’Università degli Studi di Siena con una tesi sul romanico nella diocesi di Fiesole, dal 1987 si dedica sistematicamente allo studio dell’architettura medievale toscana. Ha provveduto ad una vastissima raccolta di materiale documentario, fotografico, grafico, proseguendo un immane lavoro di catalogazione delle chiese medievali toscane dalle fonti edite e attraverso la ricerca sulle architetture superstiti.

 

ACQUISTA
(pagando in contrassegno, postapay o paypal)





(Solo Paypal o Carta di Credito)

insediamenti-eremitici
shares