forn01

L’acqua non la puoi scolpire con il marmo, nè modellare come lacreta, nè sagomare come il legno. L’acqua è imprendibile con i suoi palpabili giochi, silenziosamente vive nelle sue forme primitive, là dove l’occhio non arriva. I suoi impercettibili gorgoglii sono la sua voce, la forma astratta è la sua vita (…)

Fabio Fornaciari trasforma la natura in uno studio fotografico. Alterna la sua attività di scrittore e ricercatore a quella di fotografo. Studioso di discipline esoteriche, trova nella fotografia quel mondo che sfugge alla percezione degli umani sensi. Uscirà nelle librerie nei prossimi giorni il suo ultimo libro intitolato “Il Fantasma del Giglio” che racconta l’esperienza di un fotografo tra gli universi paralleli ed il suo passato karmico.

Comune di Citerna

Atelier “Il Camino”

Mostra fotografica

fino al 10 novembre 2013 nei giorni di venerdì, sabato e domenica

forn02

shares